Monza, 1 settembre 2017 - Lo hanno appena rifatto e giá sarebbe da risistemare. Troppi avvallamenti sul rettilineo di partenza che rendono instabili le monoposto di Formula Uno.

I piloti si sono lamentati a piú riprese tanto che poco fa Charlie Whiting, responsabile della sicurezza della Fia, ha chiamato a rapporto il direttore di gara Fabrizio Fondacci e Umberto Andreoletti, responsabile tecnico del circuito, direttamente in pista per verificare lo stato dell’asfalto. Con una livella, sotto gli occhi del pubblico, hanno effettivamente notato numerose onde per le quali non é detto si riesca a trovare una sistemazione. Eppure proprio quel tratto di rettilineo (21mila metri quadrati comprese anche le corsie di entrata e uscita dalla corsia box) é appena stato riasfaltato con 1,6 milioni di chili di asfalto modificato.