Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
2 apr 2022

Serie B, derby Como Monza. Stroppa: "Vogliamo vincerle tutte"

I brianzoli perdono Mazzitelli nella rifinitura. Il tecnico ritrova D'Alessandro nell'undici titolare

2 apr 2022
michael cuomo
Sport
Giovanni Stroppa, tecnico del Monza, in conferenza stampa
Giovanni Stroppa, tecnico del Monza, in conferenza stampa
Giovanni Stroppa, tecnico del Monza, in conferenza stampa
Giovanni Stroppa, tecnico del Monza, in conferenza stampa

Sei minuti e sette secondi. Ha liquidato in così poco tempo, Giovanni Stroppa, il suo pensiero alla vigilia di Como-Monza. Poche parole, tanti fatti. Troppo importante l'obiettivo che a Monzello, su stessa ammissione del tecnico, comincia a farsi sentire eccome: "Il derby è particolare, raccoglie motivazioni in più per i tifosi e per la città - commenta in conferenza stampa -. Ma noi abbiamo un obiettivo in testa e da qui alla fine avremo un solo compito: vincere, in tutti i modi possibili, più partite possibili". E per l'occasione, in riva al lago saranno almeno 500 i tifosi brianzoli presenti soltanto nel settore ospiti. Senza contare coloro i quali avranno acquistato tagliandi in altri settori dello stadio.

Nella rifinitura della vigilia, in casa biancorossa, si è fermato Mazzitelli: un risentimento, dovrebbe farcela per il turno infrasettimanale di mercoledì contro l'Ascoli. Insieme a lui mancheranno Marrone, Bettella e Vignato (infortunatosi con la nazionale) e gli squalificati Molina e Pedro Pereira. Di contro, quelli che ritrova Stroppa rispetto alla partita contro il Crotone sono elementi fondamentali della rosa: D'Alessandro, Favilli e Dany Mota.

Di questi certo della maglia da titolare è D'Alessandro, sull'out di sinistra. Incerto l'impiego dal primo minuto del portoghese, a contendersi una maglia da titolare con l'altro elemento che aveva deciso la partita d'andata: Machin. Se gioca il guineano, allora la coppia d'attacco sarà formata da Valoti e Mancuso. Con il fantasista lusitano al fianco dell'ex Empoli, invece, Valoti scalerebbe sulla linea dei centrocampisti dove Barberis agirà in cabina di regia.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?