Ciclismo amatori. Il Gruppo Sportivo Medese dal Papa in sei tappe

Il Gruppo Sportivo Medese ha compiuto un'impresa pedalando da Meda a Roma per donare una divisa a Papa Francesco, celebrando così il 60° anniversario della società.

Il Gruppo Sportivo Medese dal Papa in sei tappe

Il Gruppo Sportivo Medese dal Papa in sei tappe

Metti passione, adrelina, spirito di adattamento, e amore infinito per la bicicletta. È il giusto mix fra ciclismo e il Gruppo Sportivo Medese, ma soprattutto la voglia di pedalare da Meda a Roma in Piazza San Pietro. Nella capitale gli amatori medesi ci sono arrivati in sei tappe e dopo 700 chilometri. Un avventura il cui scopo principale è stato quello di donare una divisa della società a Papa Francesco. Missione compiuta. Così, dopo aver festeggiato il 60simo anniversario di fondazione del Gruppo Sportivo, il presidente Eugenio Gualandris si è fatto promotore di questo “Raid“ che ha avuto come protagonisti Enrico Busnelli, Enrico Erba, Lino Doné, Giampaolo Galbiati, Rino Mariani, Davide Minotti. Fulvio Pirovano, Maurizio Tagliabue e Giorgio Villa.

Il tutto e tutti supportati dal prezioso lavoro dei driver Antonio Emma e Roberto Minotti e dell’accompagnatore Ermanno Ferrario.

Dan.Vig.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su