Nova Milanese (Monza e Brianza), 24 giugno 2018 - E' stato il giorno del secondo turno di elezioni comunali . Affluenza in calo a Nova Milanese con il 43,54%, rispetto al 52,9% del primo turno. A nulla è valso l’appello dei due candidati al ballottaggio di andare a votare ma tanto è bastato, a Fabrizio Pagani, 56 anni, commercialista e assessore uscente a Bilancio, programmazione, sport e tempo libero per vincere con il 51,68%. Sostenuto da Pd, 'Unità a Sinistra per Nova', 'Io lavoro per Nova Pagani sindaco' e 'Vivere Nova Pagani sindaco', Pagani in politica da circa quindici anni, è stato anche dirigente della Polisportiva, presidente del Consiglio di istituto del Comprensivo Giovanni XIII e responsabile laico del polo pastorale San Bernardo. Il secondo round elettorale ha ribaltato il risultato del primo turno, quando Eugenio Pizzigallo, il candidato sindaco del centrodestra, aveva ottenuto 169 voti in più. A questa tornata invece l’ex maresciallo dei carabinieri ha ottenuto il 48,32% di preferenze.

ELEZIONI COMUNALI BALLOTTAGGIO: ECCO TUTTI I RISULTATI IN LOMBARDIA

L'AFFLUENZA A NOVA MILANESE 

ELEZIONI COMUNALI 2018: ECCO TUTTI I RISULTATI DEL PRIMO TURNO