Mauro Capitanio (a destra) festeggia con il fratello
Mauro Capitanio (a destra) festeggia con il fratello

Monza, 9 giugno 2019 - Oggi, domenica 9 giugno, cittadini alle urne per il ballottaggio delle elezioni comunali. Sono stati 136 i Comuni interessati in Italia e 18 in Lombardia. In provincia di Monza si è tornati al voto a Concorezzo e Muggiò.

Mauro Capitanio è il primo sindaco leghista di Concorezzo. E lo diventa battendo al ballottaggio Claudio Bossi, il candidato di centrosinistra. Una vittoria mai in discussione la sua anche se ha visto scendere di molto il vantaggio di 15 punti accumulato al primo turno. Al ballottaggio la distanza si è ridotta a poco più di 10 punti percentuali: 55,16% a 44,84%. Calata anche l’affluenza: dal 70% 26 maggio al 52% di ieri.  Quando mancavano 15 minuti mezzanotte con la vittoria ormai in tasca Capitanio ha potuto urlare "vittoria", tra applausi e battimani. Poi la festa del centrodestra si è trasferita in piazza del municipio. Lo accompagnano i supporter e i candidati di Lega, Noi per Concorezzo (Forza Italia e Fratelli d’Italia) e la civica Tutti per Concorezzo. Tra loro anche Riccardo Borgonovo, sindaco uscente di Forza Italia che ha governato la città brianzola negli ultimi 10 anni con il supporto leghista.