Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
16 mag 2022

Urano e la sua “Gea“, musica per la Terra

16 mag 2022
gigi baj
Cronaca

di Gigi Baj

Milioni di visualizzazioni sui social ed in modo particolare su Spotify per il brano “Gea” inciso e cantato da Urano, un emergente musicista brianzolo che si sta facendo largo nel variegato mondo della musica pop-rap. Un pezzo che di fatto fotografa la realtà del nostro pianeta e le varie problematiche che affliggono le popolazioni dalle guerre, al razzismo, alle carestie, alla omofobia. “Gea” è stato anche scelto come colonna sonora della maratona televisiva su Rai Play in occasione della Giornata Mondiale della Terra.

Una gran bella soddisfazione per il giovane Urano che si era già fatto notare negli ultimi due anni realizzando altri brani gettonatissimo tra i giovanissimi: "Ho scritto questa canzone due anni fa e lo rielaborata recentemente accorgendomi che il suo contenuto è sempre attuale. Ho voluto scrivere un testo che racconta la nostra erra come se la stessi guardando dal di fuori. Come un alieno che dopo avere visionato il nostro pianeta ritorna nel suo mondo raccontando ciò che ha visto".

Stefano Vantaggiato, in arte Urano, è un giovane musicista di 25 anni che abita a Giussano assieme al fratello minore Paolo anche lui bravo con gli spartiti. Sin da piccolo ha cominciato a studiare pianoforte. Dopo avere frequentato il Liceo tecnologico a Carate si è iscritto a Psicologia ma ben presto si è accorto che la sua vita futura era legata alla musica. Un grave incidente motociclistico gli ha cambiato la vita costringendolo anche ad abbandonare il gioco del calcio: "In quei momenti ho deciso di dedicarmi completamente alla musica e mi sono buttato a capofitto scrivendo musiche e testi soprattutto di notte. Ho iniziato con Cosmophonix il produttore anche di Aka Sevent che è stato in finale ad Amici e poi a Sanremo incidendo il brano “Urano” che ha superato il milione e 700 mila visualizzazioni su Spotify. Poi è stata la volta di “Fratelli d’Italia” scritto in difesa dei diritti dei lavoratori".

In occasione dei Campionati Europei di Calcio del 2021 Urano ha inciso “Il cielo si tinge di blu” che in poche settimana ha toccato il 4 milioni di visualizzazioni: "Anche questo brano – ha affermato Stefano Vantaggiato chje attualmente è sotto contratto con Altafonte, una casa discografica spagnola – ha avuto un incredibile successo. Tendo sempre a scrivere quello che vedo e che sento. Sono anche influenzato dai miti greci che mi hanno sempre affascinato". Urano sta lavorando alla realizzazione del suo primo album.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?