i soccorsi
i soccorsi

Lentate sul Seveso, 22 luglio 2021 - Terribile scontro tra un’auto guidata da un 20enne sotto gli effetti dell’alcol e due moto, a causa di questo è morto Davide Fontana, un 45enne di Lazzate. La vittima viaggiava in sella a una Honda Hornet che si è scontrata con la vettura guidata da un 20enne anche lui lazzatese sotto gli effetti dell’alcol che non avrebbe dato la precedenza ai due centauri. Il giovane è accusato di omicidio stradale. Il sinistro è accaduto alle 23.30 di martedì a Lentate sul Seveso, in via Manzoni, all’angolo con via Alfieri. Dalla prima ricostruzione dei carabinieri di Lentate sul Seveso e della Radiomobile di Seregno il 20enne, alla guida di una BMW 118, nello svoltare a sinistra avrebbe omesso di dare la precedenza al 45enne sulla Honda e ad un altro centauro, in sella a una Ktm 990 Adventure, che sopraggiungevano dalla direzione opposta. Il conducente della Ktm, a sua volta residente a Lazzate, è uscito illeso dallo scontro, come il 20enne in auto, mentre il 45enne è stato trasportato in codice rosso all’ospedale San Gerardo di Monza ma è deceduto durante il trasporto. Il 20enne sottoposto all’alcoltest è risultato positivo (0,56 g/l).

E i militari hanno denunciato per guida in stato d’ebbrezza un 58enne, domiciliato ad Albiate, il quale poche ore prima, alle 19, mentre stava percorrendo via Battisti ad Albiate alla guida della sua auto Kia Soul ha tamponato una Mercedes Classe E condotta da un 45enne, residente a Besana in Brianza. Il personale della Stazione dei carabinieri di Besana, dopo aver proceduto ai rilievi del sinistro, ha sottoposto l’automobilista all’accertamento del tasso alcolemico il cui esito è risultato positivo per la presenza nel sangue di 2,62 g/l di alcol.
I carabinieri hanno proceduto al ritiro della patente di guida dell’indagato e al sequestro del veicolo. Per fortuna non c’è stato nessun ferito.