Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
3 lug 2022
3 lug 2022

Tuffo improvvido Ventenne salvato da amici e 118

3 lug 2022

Si è tuffato a Medolago, riva bergamasca dell’Adda, deciso a raggiungere Cornate, ma a pochi metri dalla riva ha cominciato ad annaspare. Per fortuna la traversata del ventenne di Bernareggio non era in solitaria: gli amici che erano in acqua con lui sono riusciti a trasportarlo a terra, ma non respirava più. Paura ieri pomeriggio sulla spiaggia di casa per il giovane. L’Sos è scattato subito, è arrivato anche l’elicottero del 118, ma per fortuna le condizioni del ragazzo sono subito migliorate. Il nuotatore è stato trasportato in ambulanza all’ospedale di Vimercate, in codice giallo, "non ha mai perso conoscenza", spiegano i sanitari. L’episodio richiama l’attenzione sul problema sicurezza, con l’estate l’Adda rischia di trasformarsi in un cimitero per chi decide di avventurarsi fra i suoi mulinelli e le temperature gelide: condizioni che ogni anno seminano morte.Bar.Cal.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?