Quotidiano Nazionale logo
8 apr 2022

Tre progetti formativi per il futuro dei giovani

Un nuovo intervento della Fondazione della Comunità di Monza e Brianza. Tra i settori di attività web marketing e promozione turistica del territorio

cristina bertolini
Cronaca
Un corso di web marketing. Tra le altre iniziative lezioni per tecnici luci, fonici e video
Un corso di web marketing. Tra le altre iniziative lezioni per tecnici luci, fonici e video
Un corso di web marketing. Tra le altre iniziative lezioni per tecnici luci, fonici e video

di Cristina Bertolini

Webmarketing, tecnici luci, fonici e video e poi promozione turistica del territorio.

Sono i tre settori di attività dei progetti vincitori della “Call 4 Ideas“ del fondo Giovani energieConnessioni generative, nato per finanziare idee di enti non profit, per azioni di formazione e di inserimento nel mondo del lavoro dei giovani dai 14 ai 29 della Brianza che non studiano e non lavorano.

Con una dotazione iniziale di 35mila euro, questo nuovo strumento mette in rete gli enti del territorio per i giovani vulnerabili o Neet.

Il fondo è istituito presso la Fondazione della Comunità di Monza e Brianza onlus, che ne coordina il comitato di erogazione. Fa capo al progetto “My B Land“, promosso dal Consorzio Consolida con Consorzio CS&L, Offertasociale, le Cooperative sociali Aeris, Atipica, Industria Scenica, La Grande Casa, la stessa Fondazione della Comunità di Monza e Brianza e finanziato da Fondazione Cariplo.

Il primo progetto si chiama “Intrecccio web e accessibilità digitale“, guidato dalla cooperativa sociale Ippocampo Onlus.

In collaborazione con le scuole del territorio, i Comuni e i partner del progetto, realizzeranno per ragazzi Neet del Vimercatese un corso di formazione innovativo e interattivo per creare siti accessibili, strategie di webmarketing, crowdfunding e videoediting, evidenziando le potenzialità di ognuno di loro e offrendo nuovi percorsi di accesso al lavoro di tipo etico ed inclusivo, attraverso degli stage in aziende del territorio.

La cooperativa “Il visconte di Mezzago“ propone “Backstage“, corso base tecnico per lo spettacolo dal vivo.

Il progetto propone un percorso formativo di 70 ore di avvicinamento alle professioni di tecnico luci, fonico, video con elementi organizzativi ed amministrativi, con l’obiettivo di avvicinare i giovani alle professionalità tecnico organizzative di musica e teatro, uno dei settori più colpiti dalla pandemia.

Il terzo progetto è “My V Land - Vimercate raccontata da noi“, guidato dall’associazione Sloworking ETS.

Questo progetto prevede che gli studenti del quarto anno delle scuole superiori imparino tecniche e strumenti per promuovere la lor città come luogo di vita, di cultura e di turismo di prossimità, sviluppando diverse competenze imprenditive e trasversali.

L’azione è cofinanziata dall’Istituto Vanoni e sostenuta dal Comune, da professionisti, imprese del territorio e un laureando dell’Università Iulm in economia del turismo.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?