Quotidiano Nazionale logo
5 feb 2022

Terza tappa del Cross per Tutti sui sentieri del Bosco Urbano

Il brano “Un po’ più in la“ è stato scritto da una studentessa di Brugherio, Veronica Gori, e dai suoi compagni

MONZA di Cristina Bertolini Si gioca tutto in Brianza la finale del concorso MiCoSong, per la scelta dell’inno ufficiale delle Olimpiadi invernali di Milano Cortina 2026. Sul sito per la votazione popolare compare "Fino all’alba" di Giulio Gianni e Francesco Marrone, insieme al corpo musicale "La Cittadina" di Seveso, sfidata da "un po’ più in là" scritta dalla giovane musicista di Brugherio Veronica Gori (compositrice, arrangiatrice e produttrice). Con lei i compagni di studi Gaetano Chirico, Marco Pezzali e Giovanni Muggeri. Mercoledì 2 entrambe le canzoni sono state presentate al Festival di San Remo, l’una da Arisa e l’altra da Malika Ayane. Si possono votare fino a martedì 22 sul sito ufficiale https:www.milanocortina2026.org. "Partire non basta mai, è all’arrivo che scopri chi sei. Cadere è un attimo, fermarsi è facile. Mirare più in alto, vincendo su un altro non è una cosa più grande di te. Abbraccia quel sogno, accendi quel lampo, sapendo che in fondo ce la puoi fare". Inizia così la canzone che invita a porre l’asticella sempre un po’ più in là. "Spero che la scelta sia fatta proprio ascoltando le canzoni rispetto al contesto dell’Olimpiade – auspica Veronica – mi piacerebbe conoscere gli altri ragazzi, ho grande stima per loro. E’ bello che ragazzi molto giovani siano stati scelti per un evento così importante, oltretutto da un maestro così autorevole come Beppe Vessicchio. Il nostro è un approccio emozionale, epico che cerca i sogno olimpionico, mentre Gianni e Francesco celebrano la vittoria. Sono due approcci diversi. Non vedo gli altri autori come competitors, ma come colleghi". "Il rischio, secondo Veronica, è che la scelta avvenga tra i fans per sostenere Arisa o Malika che hanno solo prestato la voce alle canzoni, senza valutare la pertinenza dei brani rispetto al contesto". Veronica Gori, 21 anni, ha mosso i ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?