Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
14 giu 2022

Summer School al via Lavoro a scuola di diritti

Trentacinque posti per giovani alla ricerca di un posto disoccupati o precari. Con Cgil e l’associazione Alisei

14 giu 2022
La “Summer School” organizzata dalla Cgil di Monza e Brianza in collaborazione con l’associazione Alisei prevede 6 lezioni per 15 ore
La “Summer School” organizzata dalla Cgil di Monza e Brianza in collaborazione con l’associazione Alisei prevede 6 lezioni per 15 ore
La “Summer School” organizzata dalla Cgil di Monza e Brianza in collaborazione con l’associazione Alisei prevede 6 lezioni per 15 ore
La “Summer School” organizzata dalla Cgil di Monza e Brianza in collaborazione con l’associazione Alisei prevede 6 lezioni per 15 ore
La “Summer School” organizzata dalla Cgil di Monza e Brianza in collaborazione con l’associazione Alisei prevede 6 lezioni per 15 ore
La “Summer School” organizzata dalla Cgil di Monza e Brianza in collaborazione con l’associazione Alisei prevede 6 lezioni per 15 ore

Primo giorno di scuola sulla conoscenza di diritti e strumenti dei lavoratori per giovani in cerca di prima occupazione, ma anche disoccupati, precari e autonomi in partita iva.

Partono oggi i corsi della “Summer School” della Cgil di Monza e Brianza realizzati in collaborazione con l’associazione Alisei, un percorso formativo con 35 posti che ha come destinatari giovani lavoratrici e lavoratori, con particolare attenzione a chi è in situazioni di precarietà e difficoltà nel riconoscimento di un’adeguata condizione occupazionale. Si tratta di modo nuovo per il sindacato, che si affianca alla consueta attività, per mettere al centro dell’attenzione il lavoro e la condizione di chi lo esercita, ma soprattutto per fornire ai lavoratori che non hanno ancora un’occupazione stabile le giuste informazioni per muoversi nel mondo del lavoro. Il titolo della Summer School, non a caso, è “Valore al lavoro” e si svilupperà in sei lezioni di due ore e mezza per un totale di 15 ore, nelle quali docenti provenienti dalle università e sindacalisti della Cgil forniranno ai corsisti elementi teorici e strumenti pratici per esercitare i propri diritti e conoscere il contesto brianzolo. Oggi la prima lezione di inquadramento è tenuta dalla professoressa Alessandra Ingrao, docente di Diritto del lavoro e Diritto sindacale all’Università degli Studi di Milano. Poi una lezione ogni giovedì per altre cinque settimane alla Camera del Lavoro di Monza. "Crediamo che la formazione sia una vera e propria ricchezza, non facile da trovare - ha commentato alla presentazione dell’iniziativa Angela Mondellini, segretaria generale della Cgil di Monza e Brianza -. Per questo abbiamo pensato di costruire una scuola di formazione estiva che cerchi di colmare la distanza tra i giovani e i fondamentali diritti delle lavoratrici e lavoratori".

Martino Agostoni

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?