Quotidiano Nazionale logo
22 feb 2022

Sparano a un cane Paese in rivolta

"Potevano esserci bambini sulla traiettoria". Si cerca il responsabile

Un colpo di carabina esploso contro un cane, mentre era chiuso nel suo giardino, con una signora anziana a pochi metri di distanza. È successo domenica mattina, in pieno giorno, nella zona alta del Comune di Sellero. Un episodio che ha creato parecchio sconcerto in tutto il paese, tanto che è stato al centro dell’attenzione dei residenti per tutto il giorno. "Questo è un fatto gravissimo, ci sono bambini e persone che avrebbero potuto capitare accidentalmente sulla traiettoria di tiro", commentano dal Comune, che ha denunciato pubblicamente quanto avvenuto. Il cane è stato colpito alla zampa, ma fortunatamente le sue condizioni non sono gravi. Ora, però, si cerca il colpevole dell’accaduto. Il proprietario ha sporto denuncia. Il responsabile rischia la reclusione da 3 a 18 mesi o una multa da 5mila a 30mila euro.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?