Solaro (Milano), 5 luglio 2018 - Uno scontro tra auto e moto a Solaro è costato la vita ad un ragazzo di 23 anni di Saronno, Gabriele Di Filippo. Il giovane era in sella alla sua moto Honda quando quando si è scontrato con una Ford guidata da un 37enne di Bregnano, in provincia di Como. È  successo verso le 7 in frazione Cascina Emanuela, poco prima della rotatoria da cui si immettono i veicoli provenienti da Ceriano Laghetto. Gabriele Di Filippo viaggiava sulla provinciale Saronno-Monza in direzione Saronno e si è scontrato con un’auto  che, procedendo in senso opposto, stava effettuando la svolta a sinistra nei pressi di un distributore di benzina. La dinamica esatta del sinistro è comunque ancora al vaglio della Polizia locale di Solaro che ha effettuato i rilievi tecnici e sta verificando anche le eventuali immagini registrate dal sistema di videosorveglianza.

L’impatto della moto sulla parte laterale destra della vettura è stato violentissimo e le condizioni del giovane sono apparse subito molto gravi. Sul posto sono intervenute rapidamente un’ambulanza e l’auto medica, oltre ad un mezzo dei Vigili del fuoco e le pattuglie della Polizia locale di Solaro e dei carabinieri della locale stazione. Le manovre di rianimazione dell’èquipe medica sul ragazzo sono proseguite a lungo, prima di decidere per il trasferimento in codice rosso all’ospedale Ca’ Granda di Niguarda, dove il giovane avrebbe dovuto essere sottoposto ad un intervento chirurgico. 

La strada, caratterizzata in questa zona vicina al confine tra Solaro e Saronno da lunghi rettilinei, intervallati però da diverse rotatorie, è già stata teatro di numerosi incidenti mortali, in particolare con vittime molto giovani, il più terribile dei quali risale al 2 dicembre dello scorso anno, quando appena qualche centinaio di metri più avanti, persero la vita tre ragazzi di 21, 16 e 15 anni che viaggiavano insieme in auto.