Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
17 giu 2022

"Restituiremo a nostro figlio quello che gli è stato tolto"

Le indagini hanno chiarito che era estraneo all’acquisto di droga e non era armato

17 giu 2022
L’edicola della famiglia Stucchi
L’edicola della famiglia Stucchi
L’edicola della famiglia Stucchi
L’edicola della famiglia Stucchi
L’edicola della famiglia Stucchi
L’edicola della famiglia Stucchi

"Ora possiamo ricordare Simone. Vogliamo organizzare un momento aperto a tutti per lui". Daniela a Massimiliano Stucchi non sanno ancora come e quando, ma assicurano che "la commemorazione ci sarà, un modo per restituire a nostro figlio quello che gli è stato tolto in questi mesi, aspettando la fine delle indagini".

I 24 arresti e la ricostruzione della maxi rissa di Pessano da parte degli inquirenti, il gip Luca Milani e la collega del tribunale per i minorenni Nicoletta Cremona, chiariscono la posizione del ragazzo accoltellato al cuore nelle pagine dell’ordinanza.

"Completamente estraneo all’acquisto di droga, alle minacce – ripetono i genitori di Simone – e senza armi la sera in cui ce l’hanno strappato per sempre".

Dopo l’omicidio gli amici avevano organizzato una fiaccolata alla quale avevano partecipato 500 ventenni e la processione per lasciare un fiore o un biglietto davanti all’edicola di famiglia in centro è andata avanti mesi.

Per l’ultimo saluto a Simone il santuario non è bastato a contenere la folla.

Bar.Cal.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?