Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
26 mag 2022

“Psycho killer”, il mondo delle serie Tv sbarca a teatro

Nuova produzione al Binario 7 con Corrado Accordino nei panni di un ghostwriter

26 mag 2022
cristina bertolini
Cronaca

di Cristina Bertolini

Al debutto da questa sera fino a domenica la nuova produzione della Compagnia Teatro Binario 7. Si intitola “Psycho killer“ lo spettacolo di Corrado Accordino che chiude la stagione di prosa “Teatro+Tempo Presente“. Il mondo delle serie tv sbarca a teatro. Sì, perché la nuova produzione indaga proprio il mondo della fiction, sviluppando una narrazione che procede come una serie, con le sue inquadrature, durata, titoli di coda. L’ideatore, Accordino, direttore artistico del Binario 7 (aiuto regia Valentina Paiano), che ha scritto, diretto ed è protagonista di questo spettacolo, si presenta nei panni un ghostwriter che si racconta e confessa la sua esperienza nel mondo delle serie tv e del cinema, dai primi passi con le soap opera italiane, fino alle acclamate serie mondiali. L’amore per la scrittura, l’ansia da prestazione, le intime titubanze, l’ambizione, l’ambiente produttivo, le logiche di mercato e le capacità creative degli sceneggiatori sono messe a nudo in questo racconto dissacrante e provocatorio.

Nel frattempo procede anche la storia della miglior sceneggiatura mai prodotta finora. Perché troppo ambiziosa, troppo sincera, troppo scorretta. La pandemia e i lockdown hanno congelato il mondo dell’arte, favorendo l’avanzata sempre più prepotente delle serie tv da consumare da soli in casa. Questa forma narrativa ha stimolato il direttore artistico del Binario 7. "Abbiamo voluto creare - spiega Accordino - un meccanismo narrativo attraverso cui il teatro indaga il mondo della fiction, sviluppando una narrazione che procede nello stesso modo. L’esito narrativo è una scatola magica di racconto nel racconto, nel racconto, prendendo spunto da “Se una notte d’inverno un viaggiatore“ di Italo Calvino".

Lo spettacolo è strutturato come 5 puntate di 5 serie tv, apparentemente slegate tra loro che poi trovano un fil rouge comune. Il narratore si espone in prima persona, svelando anche segreti e bugie dello show business. Ma è anche interprete dei suoi stessi personaggi. Questa sera, in sala Picasso la Prima, alle 20.30. Verrà replicato alla stessa ora, stessa sala, venerdì, sabato e domenica. Biglietto intero 18 euro, CartaEffe 15, ridotto 12 euro.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?