di Alessandro Crisafulli Sostenere lo ‘Sportello Amianto Nazionale’ che offre ai cittadini un’assistenza a 360 gradi in materia di amianto. E’ questo l’obiettivo per cui l’Amministrazione comunale di Desio ha firmato un Protocollo di Intesa con APS "Sportello Amianto Nazionale", attraverso il quale si potranno ricevere informazioni ed essere guidati per la risoluzione di qualsiasi...

di Alessandro Crisafulli

Sostenere lo ‘Sportello Amianto Nazionale’ che offre ai cittadini un’assistenza a 360 gradi in materia di amianto. E’ questo l’obiettivo per cui l’Amministrazione comunale di Desio ha firmato un Protocollo di Intesa con APS "Sportello Amianto Nazionale", attraverso il quale si potranno ricevere informazioni ed essere guidati per la risoluzione di qualsiasi problema legato a questo materiale nocivo per la salute. "L’Amministrazione comunale – spiega l’Assessore all’Ambiente Stefano Guidotti – vuole dimostrare la propria consapevolezza del problema che rappresenta l’amianto. Siamo convinti che sia necessaria un’azione coordinata e professionale che possa determinare una svolta nella lotta all’amianto. E lo Sportello Amianto Nazionale certamente rappresenta un’opportunità per la nostra città. Il Servizio offerto ai Comuni è sicuramente di supporto per vincere questa difficile battaglia per la salute e per l’ambiente". E proprio mentre il Comune firma e annuncia pubblicamente l’accordo, fioccano le segnalazioni da parte dei cittadini in merito alla presenza di micro discariche di eternit in varie zone del territorio. In particolare in quella di San Carlo, area sempre più abbandonata.

"Ce ne sono nei campi di San Carlo e anche in via Guido Rossa – racconta Luigi R. Sono lì da settimane, senza che nessuno intervenga. Eppure parliamo di materiali pericolosi, per i quali occorrerebbe intervenire tempestivamente con la rimozione. Oltre che cercare di trovare i responsabili di questo scempio". E la segnalazione di questi problemi rientra nel progetto più ampio dello SportelIo Amianto: i cittadini potranno ricevere assistenza totale su argomenti tecnici, giuslavoristici e sanitari in materia di amianto: ad esempio, effettuare una bonifica, capire quali procedure seguire per determinare la pericolosità di un luogo in cui compare amianto, conoscere adempimenti e obblighi per essere in regola e tutelare la salute.