Quotidiano Nazionale logo
7 mag 2022

Palombi al pianoforte a Tregasio

La Nona Sinfonia di Beethoven nella trascrizione storica per pianoforte solo firmata da Liszt, eseguita dal vivo da un importante musicista brianzolo. Un’immersione lunga più di un’ora nel fascino potente del romanticismo e nel virtuosismo pianistico. È quanto proporrà il concerto di questa sera alle 21 nella chiesa parrocchiale di Tregasio sotto il titolo “Ludwig Van Beethoven: Nona Sinfonia - Trascrizione di Franz Liszt“. Protagonista dell’evento sarà il pianista Luigi Palombi.

Spiega Palombi: "È una partitura a cui tengo molto, che segna certi passaggi di vita. L’avevo suonata anche a Vedano e poi a Milano nei due momenti di uscita dalle ondate del Covid: sono contento di eseguirla nuovamente perché è una partitura in cui si rinnova sempre questo spirito di catarsi. Anche la libertà, esaltata con l’Inno alla gioia, assume significati particolari in questo momento storico".

F.L.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?