Alessia Uva
Alessia Uva

Carate Brianza (Monza Brianza), 15 maggio 2018 - Le aspiranti Miss Italia 2018 sabato 19 maggio gareggeranno in Brianza. La discoteca Polaris Studio di Carate Brianza ospiterà una selezione con due posti in palio per le finali regionali lombarde del più popolare dei concorsi di bellezza.

Come sempre sarà Alessandra Riva a coordinare i principali aspetti organizzativi della selezione alla quale potranno partecipare ragazze d’età compresa tra i 18 anni (da compiere entro fine agosto) e i 30 (entro il 31 dicembre). Le neo-iscritte a Miss Italia nel pomeriggio di sabato, sempre al Polaris, verranno sottoposte a casting. Le promosse a partire dalle 17, 30 poseranno per shooting fotografici unitamente alle ragazze già ammesse dopo selezioni precedenti. A beneficio di tutte le concorrenti nel tardo pomeriggio ci sarà anche un corso di portamento. “Faccio di tutto per rendere le concorrenti più competitive e spettacolari in gara”, fa notare Alessandra Riva. E’ prevista una folta partecipazione di ragazze delle province centro-occidentali della Lombardia. La gara inizierà alle 21, 30 e le protagoniste sfileranno più volte in costume da bagno e abito classico. E’ in programma anche il saggio di bravura artistica.

La prima classificata riceverà la fascia “Miss Polaris Studio” mentre la seconda, pure lei ammessa alle regionali, avrà “Miss Rocchetta”. Le ragazze che non riusciranno a classificarsi nelle prime due posizioni avranno comunque altre selezioni a disposizione per qualificarsi alle regionali. Naturalmente al Polaris i boys si lucideranno gli occhi grazie altresì alle passerelle di splendide madrine: Francesca Genesi, pavese di Golferenzo, Alessia Uva, di Milano, e Lucrezia Pezzotta, di Nembro (Bergamo). Si tratta di tre fanciulle già qualificate per le regionali lombarde di Miss Italia 2018. Il Polaris è location fedele a Miss Italia: in luglio ospiterà una finale regionale. Già lo scorso anno la discoteca brianzola ospitò una regionale vinta dalla milanese Trinidad Galindo.

A Carate Brianza è nata Federica Moro, vincitrice di Miss Italia 1982. Federica, classe ’65, vinse il titolo a Sanremo all’età di 17 anni: allora potevano partecipare le minorenni. La Moro si è poi affermata come attrice, recitando anche col “molleggiato” Adriano Celentano. Federica è la terz’ultima lombarda nell’albo d’oro di Miss Italia; dopo di lei hanno trionfato Eleonora Resta, di Bergamo, nel 1985, e Rosangela Bessi, di Romano di Lombardia (Bergamo), nel 1990. La Lombardia non si aggiudica il titolo da 28 anni: è ora di rompere il sortilegio.