Quotidiano Nazionale logo
30 gen 2022

"Se mi sequestrate il coltello vi scanno e vi sparo": 49enne minaccia i carabinieri

L'uomo era stato fermato per un controllo a Briosco, in provincia di Monza e Brianza

Controllo dei carabinieri
Controllo dei carabinieri

Monza, 30 gennaio 2022 - ''Se me lo sequestrate vi faccio su un macello! Vi scanno! Vi sparo nella testa!''. Queste le minacce di un 49enne catanzarese pregiudicato per svariati reati in materia di armi, stupefacenti e contro la persona verso i carabinieri che lo avevano fermato per un controllo, trovandolo in possesso di un coltello.

E' successo sbatao mattina verso le 8.30, a Briosco, in provincia di Monza. I carabinieri dopo aver fermato l'autovettura, visti i precedenti dell'uomo, hanno approfondito il controllo e hanno trovato un coltello a serramanico con una lama lunga 7,5 centimetri. A quel punto il 49enne ha cominciato a inveire contro di loro con atteggiamento aggressivo e minaccioso intimandogli di non sequestrare l'arma che, visti i precedenti e il contesto, era inevitabile. L'uomo a quel punto è andato fuori di sè minacciando i militari.

I carabinieri hanno quindi proceduto al sequestro del coltello e alla denuncia in stato di libertà dell'uomo per minaccia contro un pubblico ufficiale e porto di armi od oggetti atti a offendere.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?