Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
24 giu 2022

Monza, minacciano madre: "Voglio i soldi, o buco tuo figlio"

Due ragazzi di 15 e 16 anni sono stati arrestati dai carabinieri per aver minacciato un coetaneo e sua madre, per ottenere il pagamento di un debito di droga

24 giu 2022
I Carabinieri di Desio hanno arrestato in flagranza di reato due fratelli minorenni di 14 e 15 anni, accusati di estorsione aggravata, spaccio di sostanze e porto ingiustificato di coltelli, 24.06.2022
©Ufficio Stampa Carabinieri Monza Brianza/AGENZIA ALDO LIVERANI SAS
I Carabinieri di Desio hanno arrestato in flagranza di reato due minorenni
I Carabinieri di Desio hanno arrestato in flagranza di reato due fratelli minorenni di 14 e 15 anni, accusati di estorsione aggravata, spaccio di sostanze e porto ingiustificato di coltelli, 24.06.2022
©Ufficio Stampa Carabinieri Monza Brianza/AGENZIA ALDO LIVERANI SAS
I Carabinieri di Desio hanno arrestato in flagranza di reato due minorenni

Desio (Monza) - Due ragazzi di 15 e 16 anni sono stati arrestati dai carabinieri a Desio (Monza) per aver minacciato un coetaneo e sua madre, per ottenere il pagamento di un debito di droga. "Voglio i soldi, o buco tuo figlio", ha detto uno dei due al telefono alla donna. Lei, dopo aver avvisato i carabinieri, si é presentata con il figlio all'appuntamento per consegnare il denaro, 150 euro, al quale i due fratelli sono arrivati armati di coltello a serramanico. I due sono stati arrestati, per entrambi le accuse sono per estorsione aggravata, spaccio di sostanze stupefacenti e porto ingiustificato di coltelli.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?