Invia tramite email Condividi Condividi su Instagram Effettua l'accesso col tuo utente QN Il Giorno Tutte le ultime notizie in tempo reale dalla Lombardia il Resto del Carlino Tutte le notizie in tempo reale dall'Emilia Romagna e dalle Marche Il Telegrafo Tutte le news di oggi di Livorno La Nazione Tutte le notizie in tempo reale dalla Toscana e dall'Umbria QuotidianoNet Tutte le ultime notizie nazionali in tempo reale Tweet Accedi al tuo account Clicca qui per accedere al tuo account WhatsApp Canale YouTube
Cronaca Sport Cosa fare

EDIZIONI

Abbonamenti

Leggi il giornale

Network

Quotidiano.net il Resto del Carlino La Nazione Il Giorno Il Telegrafo

Localmente

Codici Sconto

Speciali

Bellusco, auto contro moto: grave 18enne portato in elicottero al Niguarda

L'incidente in corso Alpi: sulla vettura c'era anche una bimba di 9 anni portata a Vimercate per controlli

Ultimo aggiornamento il 9 settembre 2018 alle 18:04
Elisoccorso

Bellusco (Monza Brianza), 9 settembre 2018 - E' in gravi condizioni il motociclista di 18 anni coinvolto oggi, verso le 15.30, in un incidente con un'auto in corso Alpi a Bellusco, nell'est Brianza. Il giovane, originario di Colnago, è stato trasportato in codice rosso in elisoccorso all'ospedale Niguarda dove la situazione è preoccupante e la prognosi resta riservata. Sulla vettura viaggiavano due persone, una donna di 44 anni e una bambina di 9 anni, che è stata portata in codice verde in ambulanza all'ospedale di Vimercate per un controllo. 

Sulla dinamica dell'incidente sono in corso gli accertamenti da parte della Polizia locale, ma da una prima ipotesi sembra che l'auto che arrivava dal centro di Bellusco non abbia rispettato la precedenza con la Strada provinciale 177 e abbia colpito la moto che stava viaggiando nella direzione di Bernareggio.    

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.