Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
24 giu 2022

In Autodromo passione Time Attack Series

Oggi in pista le prove libere del quarto round stagionale del campionato. In vetta due Mitsubishi

24 giu 2022
Grande entusiasmo e partecipazione per la spettacolare gara in Autodromo
Grande entusiasmo e partecipazione per la spettacolare gara in Autodromo
Grande entusiasmo e partecipazione per la spettacolare gara in Autodromo
Grande entusiasmo e partecipazione per la spettacolare gara in Autodromo
Grande entusiasmo e partecipazione per la spettacolare gara in Autodromo
Grande entusiasmo e partecipazione per la spettacolare gara in Autodromo

Sfida sul giro veloce all’autodromo. Oggi e domani appuntamento con il Time Attack Series per il quarto round stagionale del campionato dopo quelli di Misano, del Red Bull Ring in Austria e di Vallelunga. Oggi una giornata dedicata alle prove libere, mentre dalle 9 di domani scatteranno qualifiche e gare. In vetta alla classifica assoluta ci sono due Mitsubishi Lancer Evolution X, con Olivia Merlini che precede di 60 lunghezze Serse Zeli, vincitore delle ultime quattro edizioni della serie.

Entrambi i piloti gareggiano nella categoria maggiore, la Proto+. Ben più distaccato si trova, invece, Marco Iacoangeli su BMW Z4 GT3, a oltre 200 punti dal leader. Sarà battaglia anche per conquistare la vittoria nelle singole classi in gara. Oltre alla Proto, si sfideranno a Monza i bolidi delle tre categorie Extreme – tra Extreme, Extreme GT e Extreme Turbo – delle classi PRO – con PRO 2000, PRO 3000, Pro 3700, Pro XL – delle classi Supercar, Street e Street Limited, che vedranno in pista vetture quali Toyota Yaris GR, Honda Civic Type R e BMW M2 Competition – e delle classi Pocket Rocket, Super 2000 e Clubman. Due giorni all’inseguimento del miglior crono che il pubblico potrà seguire dalle tribune con ingresso gratuito (si paga il parcheggio, 10 euro per auto e di 5 euro per moto). Saranno aperti lo shop del circuito e il JustSpeed Monza Karting nel piazzale interno della Parabolica Alboreto.

M.Galv.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?