Quotidiano Nazionale logo
30 gen 2022

In mezzo ai clochard, le due vite dell'imprenditore Lucisano

Imprenditore di successo si è sempre dato anche al volontariato sino a diventare capogruppo provinciale dell’Ordine di Malta

Vincenzo Lucisano, sposato e con tre figli, direttore finanziario economico di The IES Group
Vincenzo Lucisano

Besana Brianza (Monza e Brianza) - Vincenzo Lucisano è capogruppo provinciale dell’Ordine di Malta e ricopre il ruolo di direttore finanziario economico di The IES Group che conduce con il fratello Manuele. IES Group è composto dalla IES Srl (Industria Espansi Sinterizzati), stabilimento in Besana , e da Polirama Srl, collocata a Niviano di Rivergaro (Pc). "La mia vita si divide fra il mio lavoro di imprenditore e la mia passione per il volontariato - spiega Vincenzo -. È nel volontariato che trovo me stesso. La mia vita da volontario iniziò nel dicembre del 1994, quando con don Renzo Scapolo, partii per Sarajevo".

"In seguito per diversi anni portai aiuti e progetti umanitari in Bosnia. Fui purtroppo protagonista di una vicenda drammatica, potrei definirla una scena di un film di guerra. A seguito dello scoppio di una granata, venni ferito a una spalla e persi conoscenza. Per una settimana venni dato per disperso e la notizia rimbalzò fra giornali e telegiornali".

Fulvio Lucisano è stato fondatore e presidente dell’associazione umanitaria “Si vive una sola Pace”, impegnata nei territori del Comasco, del Lecchese e in Albania. In seguito, è entrato nella protezione civile di Asso, di cui ha fatto parte per più di 15 anni .Infine, è entrato al Cisom (Corpo Italiano di Soccorso dell’Ordine di Malta), millenario Ordine religioso cattolico. "Ho costituito il Cisom di Monza e Brianza nel febbraio del 2019 - spiega l’imprenditore besanese - e attualmente ne sono il capogruppo. Contiamo 60 volontari effettivi; sul territorio, siamo impegnati in 3 macroaree: protezione civile, fronte umanitario e sanitario. Abbiamo 2 ambulanze, un pick-up e un furgone camperizzato usato come “segreteria mobile”; tende da campo e tende pneumatiche, attrezzature di vario tipo per allestire un campo d’emergenza".

Le nostre due sedi sono a Besana e a Seregno. Come protezione civile, abbiamo una squadra “idrovora”, una squadra “droni” per ricerca e soccorso, una squadra d’élite “Emergenza Sordi”. Il tutto in collaborazione con l’Ordine dei Medici di Monza. Insomma, in poco tempo siamo divenuti uno dei gruppi più attivi della Lombardia. A Monza e a Seregno eseguiamo settimanalmente delle Unità di Strada per persone senza fissa dimora. Portiamo vestiario, alimenti, thé caldo e coperte e, soprattutto, ascolto e sostegno. L’entusiasmo per il mio lavoro, l’impegno nel volontariato, l’amore per la mia famiglia: questa è la mia vita, una vita di cui vado fiero".
 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?