Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
10 giu 2022

I consumatori protestano con le pentole vuote

Contro il caro vita e l’aumento delle bollette "L’inflazione ha raggiunto quota 6,5% come nel ’90"

10 giu 2022
featured image
featured image
Rincari
featured image
featured image
Rincari

Aumenti dei prezzi e carovita preoccupano le associazioni dei consumatori e oggi anche Monza e Brianza partecipa alla “Protesta delle pentole vuote“ con delegazioni locali che si riuniranno in piazza a Milano, davanti alla Prefettura in corso Monforte, nella mobilitazione organizzata dai gruppi della Lombardia. "Non si tratta di un generico né temporaneo aumento dei prezzi, ma di una vera e propria corsa al rialzo – spiegano le associazioni di consumatori che hanno organizzato la manifestazione –, alimentata da ingiustificabili fenomeni speculativi, che sta costringendo le famiglie a rinunce e privazioni che avranno importanti conseguenze sull’intero sistema economico. In questo modo nel Paese crescono disuguaglianze, povertà energetica e povertà alimentare".

Viene inoltre segnalato che l’inflazione nel 2022 ha già raggiunto il 6,5%, come non accadeva dai primi anni ’90, e il previsto rialzo dei tassi d’interesse porterà all’aumento anche delle rate di mutui e prestiti. Le associazioni si faranno sentire davanti alla Prefettura e chiedono di portare una pentola vuota come simbolo della difficoltà delle persone e delle famiglie ad affrontare gli aumenti quotidiani.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?