Quotidiano Nazionale logo
17 feb 2022

Green pass al lavoro, Brianza diligente

I sindacati dopo il debutto dell’obbligo per gli over 50: nelle 64mila aziende pochissimi casi di inadempienza

barbara calderola
Cronaca

di Barbara Calderola Assenze ingiustificate per mancanza di super Green pass: nessuna paralisi per le 64mila aziende della provincia, solo una manciata di over 50 non è andato in fabbrica o in ufficio in questi giorni perché sprovvisto di patente vaccinale. "Casi sporadici – spiega Giulio Fossati, segretario della Cgil territoriale –. Non c’è una tendenza che ci faccia pensare a un problema generalizzato. Sono pochi i dipendenti che si rivolgono a noi per questioni legate alla carta verde. Quando capita, cerchiamo di informarli sulla legge e offriamo chiarimenti per dissipare i dubbi". Segnalato piuttosto "un rischio di violazione della privacy del personale under 50 – aggiunge il segretario –. La Cgil è da sempre per vaccini obbligatori, ma allo stesso tempo informiamo e tuteliamo il lavoratore sui suoi diritti". Condivide la Cisl che conferma il quadro: "Operai e impiegati privi di Green pass rafforzato si contano sulle dita di una mano, si è trattato di situazioni così limitate che sono state gestite direttamente dalle imprese – chiarisce il segretario brianzolo Roberto Frigerio –. Prima di questo giro di vite dove siamo riusciti per i no vax, pochissimi per fortuna, c’è stato il ricorso allo smart working, poi si sono ammalati e hanno ottenuto ugualmente la certificazione. Tutto questo ci ha permesso di vedere un minimo di ripresa per tendere ai livelli pre Covid". Ma sul futuro rimangono nuvole nere. "Il sistema è bloccato dal permanere dell’incertezza legata proprio all’epidemia, il timore di nuove varianti c’è e ha i suoi effetti. Gli ammortizzatori sociali sono stati un salvagente, ma migliaia di famiglie hanno dovuto fare i conti con redditi ridotti e sono cambiate le abitudini. La contrazione dei consumi è il segnale di questa situazione. Penso al turismo, a quante agenzie di viaggio hanno chiuso e quelle che si sono salvate ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?