Francesca si era diplomata nel 2020 all’istituto Martin Luther King di Muggiò
Francesca si era diplomata nel 2020 all’istituto Martin Luther King di Muggiò

Lissone (Monza e Brianza), 1 agosto 2021 -  «Un incidente tremendo che ha colpito tutta la nostra città" , questo il commento della sindaca di Lissone Concetta Monguzzi alla notizia della morte di Francesca Barbara Mirarchi a soli 19 anni. Un dramma sul quale ora stanno indagando i carabinieri di Bergamo. Anche se la dinamica dell’incidente sembra essere ormai ricostruta. Francesca era in vacanza da qualche giorno in Alta Val Brembana, in tenda ai Laghi Gemelli con gli amici.
Venerdì mattina si è svegliata presto mentre i compagni ancora dormivano e si è incamminata sui prati ancora bagnati di rugiada che dai Laghi Gemelli (a 1.952 metri di quota) salgono ancora, alla ricerca del punto adatto per godersi lo spettacolo dell’alba e fare qualche foto. Verso le 9 gli amici, dopo averla cercata invano, hanno avvisato i soccorritori che si sono mossi con due elicotteri e con i cani di ricerca persone. Il corpo senza vita della giovane è stato recuperato solo attorno alle 17 e portato al cimitero di Branzi e ieri è stato trasportato alla casa funeraria di Cinisello.
Una ragazza solare, diplomata all’istituto Martin Luther King di Muggiò. Aveva lo sport nel dna: il padre è presidente della Società sportiva CBA di Cinisello. Abitava coi genitori e il fratello a Lissone, in via Murri. Ma la sua vita sportiva e le sue amicizie ruotavano nella vicina Cinisello Balsamo. "Una notizia che ci sconvolge - ha scritto in un post su Facebook, Daniela Maggi, assessora allo sport di Cinello -. Da pochi mesi Francesca aveva iniziato un tirocinio in Comune nel Settore Sport. Era una ragazza solare e allo stesso tempo riservata - la ricorda ancora l’assessora -. L’ho vista proprio i giorni scorsi, per l’organizzazione dell’Open Day di settembre. La conoscevo per l’atletica della Società sportiva CBA. Col padre stiamo organizzando un corso di difesa femminile".
Anche l’Atletica Riccardi 1946 ha postato una foto di Francesca in gara. Francesca è stata in maglia verde dal 2017 al 2020: "Una notizia che lascia purtroppo senza fiato".