Quotidiano Nazionale logo
4 apr 2022

Fermato con la droga a 14 anni È la terza volta in pochi mesi

La madre incredula non ci sta "Lo seguono i servizi sociali". Però alla fine anche lei. deve arrendersi all’evidenza

Sostanze stupefacenti e minori: un altro 14enne fermato in piazza Segno con hascisc dai carabinieri. La madre però ha reagito incredula: "Non è vero, non è possibile che sia lui, è seguito dai servizi sociali". Purtroppo l’amara verità è che il minore è stato fermato per terza volta in pochi mesi. Non sono passati neanche due giorni dal minorenne fermato con l’hashisc davanti a una scuola di Seregno che nuovamente, l’altro pomeriggio alle 18, i militari della Stazione, durante un ordinario servizio di pattugliamento, nel transitare lungo le vie del centro all’altezza di piazza Segni, hanno notato un gruppo di adolescenti che, alla vista del mezzo militare in avvicinamento, ha iniziato ad avere atteggiamenti sospetti come se stesse celando qualcosa. Non appena i militari si sono avvicinati, immediatamente due dei ragazzi sono fuggiti a piedi facendo perdere le proprie tracce lungo i vicoli del centro storico. Un terzo ragazzo invece ha cercato di passare inosservato rimanendo seduto con altre due coetanee ma, al tempo stesso, ha lasciato cadere quello che aveva in mano. I carabinieri hanno osservato con attenzione il gesto fatto dal giovane, si sono avvicinati e guardando dietro di lui hanno recuperato quello che era appena caduto in terra: una sigaretta confezionata artigianalmente con hascisc. Lo studente, un 14enne, è stato quindi accompagnato in caserma dove è poi arrivata la madre, che ha messo in dubbio l’operato dei militari asserendo che la sostanza stupefacente recuperata non era sua.

La stessa si è poi rassegnata manifestando sconforto per le recenti vicende del figlio che, negli ultimi tempi, era già stato colto con dello stupefacente in due analoghi controlli e che è tuttora seguito dai servizi sociali.

Son.Ron.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?