Quotidiano Nazionale logo
8 apr 2022

Enriques-Europa Unita più verde I ragazzi si autotassano e piantano 40 alberi in giardino

Una scuola più verde per una città e un mondo più verdi. Ci hanno messo qualche decina di euro a classe e poi, rimboccandosi le maniche, hanno piantato 40 alberi da frutto nel giardino del loro istituto. È l’iniziativa realizzata dai ragazzi della scuola superiore Enriques-Europa Unita: gli studenti hanno raccolto 25 euro a classe per comprare le piante e poi, insieme ai docenti e al preside Roberto Crippa, le hanno collocate nel giardino. "Piantare un albero è un gesto di gratitudine e amore verso il pianeta e verso noi stessi - hanno spiegato i ragazzi di 4A dell’indirizzo di finanza e marketing, da cui è partito il progetto -, soprattutto in questo periodo in cui migliaia di alberi vengono abbattuti. Il nostro è un piccolo grande gesto che se venisse fatto da tutti cambierebbe in meglio il pianeta. Vogliamo rendere il nostro giardino pieno di verde". L’iniziativa, battezzata “Una scuola verde”, è nata dall’esperienza realizzata l’anno passato dalle classi quinte, che hanno acquistato e piantato 7 alberi di ciliegio nel giardino dell’istituto.

F.L.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?