La droga sequestrata dai carabinieri
La droga sequestrata dai carabinieri

Cesano Maderno (Monza), 2 aprile 2018 – Colpo grosso dei carabinieri di Meda contro lo spaccio in Brianza. Con il sequestro di oltre 40 kg di marijuana. E di 9mila euro in contanti, il tesoretto messo da parte dalla banda, formata da due coppie.
I Carabinieri della Stazione locale, analizzando in circuito relazionale degli spacciatori della zona, hanno individuato un’abitazione della periferia di Cesano Maderno, domicilio di due coppie formate da due uomini albanesi di 31 e 40 anni, già noti alla giustizia, e dalle compagne, entrambe 29enni, rumene.

All’esito di un servizio di osservazione discreta, i militari hanno fatto irruzione nell’appartamento scoprendo 68 involucri di vario peso, contenenti complessivamente 41,5 kg. di marijuana e circa 10 grammi di cocaina, nascosti in borsoni e armadi. Nel corso della perquisizione i carabinieri hanno trovato anche una pistola semiautomatica calibro 9x21 corredata da 10 proiettili, rubata a Paderno Dugnano nel novembre scorso, nonché oltre 9mila euro in contanti e 7 smartphone, verosimilmente utilizzati nell’attività di spaccio. Al termine delle operazioni gli uomini sono stati condotti presso il carcere di Monza e le donne a San Vittore.