Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
15 lug 2022

Dal Comune incentivi a chi assume

Via al bando, fondi da 1.500 a 3mila euro finalizzati soprattutto all’inserimento di donne, giovani e disabili

15 lug 2022
marco galvani
Cronaca
Le categorie più fragili (donne, giovani, disabili, disoccupati) risentono particolarmente della crisi
Le categorie più fragili (donne, giovani, disabili, disoccupati) risentono particolarmente della crisi
Le categorie più fragili (donne, giovani, disabili, disoccupati) risentono particolarmente della crisi
Le categorie più fragili (donne, giovani, disabili, disoccupati) risentono particolarmente della crisi
Le categorie più fragili (donne, giovani, disabili, disoccupati) risentono particolarmente della crisi
Le categorie più fragili (donne, giovani, disabili, disoccupati) risentono particolarmente della crisi

di Marco Galvani

Un aiuto economico alle imprese che assumono. Per sostenere l’inserimento o il rientro al lavoro di "soggetti in difficoltà occupazionale" il Comune di Desio mette a disposizione un tesoretto di 25.900 euro (di cui 9mila grazie a un contributo di sponsorizzazione di Gelsia Ambiente) che sarà gestito in collaborazione con Afol, l’Agenzia per la formazione, l’orientamento e il lavoro della provincia.

In particolare, il valore dell’incentivo sarà di 1.500 euro in caso di assunzione a tempo determinato a tempo pieno e minimo per sei mesi, mentre sale a 3mila euro se l’impresa offre un contratto a tempo indeterminato o di apprendistato. I destinatari sono donne, disoccupati di lunga durata, persone con disabilità, under 30, lavoratori over 55, o soggetti con carichi familiari "in un’ottica di conciliazione dei tempi di vita con i tempi di lavoro, valorizzando il lavoro agile o smart working, che si ritiene essere un valido strumento per coniugare la tutela della salute e della sicurezza dei lavoratori con la prosecuzione delle attvità lavorative, anche oltre il periodo di emergenza Covid". La richiesta del contributo a fondo perduto potrà essere presentata fino al 15 ottobre (bando e modulo sono disponibili sul sito internet del Comune all’indirizzo www.comune.desio.mb.it): in caso di contributo richiesto per un’assunzione a tempo indeterminato, l’impresa si impegna a mantenere il rapporto di lavoro per almeno 12 mesi, mentre se il contratto proposto è a termine è necessario che resti attivo per non meno di 3 mesi. "Con questo bando, l’amministrazione comunale conferma il suo impegno a supporto del mondo del lavoro – le parole dell’assessore a Lavoro e attività produttive Andrea Civiero –, siamo accanto agli imprenditori e a chi cerca un’occupazione con azioni concrete, lavorando in rete. Ci muoviamo in buona sostanza su due linee di azione fondamentali: da un lato creare opportunità di ingresso nel mondo del lavoro per i giovani, attraverso progetti professionalizzanti insieme alle realtà del territorio che operano nel mondo della formazione, quali Afol, il Consorzio Desio Brianza e il nostro Hub Desio Giovani; dall’altro semplificare e incentivare sul territorio la crescita dell’attività di impresa in termini di impiego di forza lavoro. In particolare – conclude Civiero – contiamo con questo bando di incentivare nuove assunzioni a Desio. Il contributo sarà concesso all’impresa a fondo perduto a seguito della verifica dei requisiti dei lavoratori assunti e della documentazione attestante l’inserimento lavorativo, fino ad esaurimento delle risorse".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?