Quotidiano Nazionale logo
1 feb 2022

Cross per tutti, in 1.300 alla campestre

La rassegna per atleti tra i 5 e gli 80 anni nell’area ex Acna tra Cesano, Ceriano e Cogliate è giunta all’undicesima edizione

gabriele bassani
Cronaca

di Gabriele Bassani Quasi 1300 atleti, di età compresa tra i 5 e gli 80 anni hanno dato vita domenica mattina a Cesano Maderno alla Gara 2 del circuito "Cross per tutti" che quest’anno torna finalmente a far correre gli appassionati sui percorsi campestri tra la Brianza e l’hinterland del nord Milano. La rassegna, giunta quest’anno all’undicesima edizione, propone un totale di 6 gare, iniziate il 23 gennaio a Canegrate e che si concluderanno il 6 marzo a Brugherio. In una mattinata insolitamente calda per essere fine gennaio, ben 22 gare divise per categorie d’età hanno animato l’area del Centro sportivo di via Martinelli, nell’area ex Acna, a ridosso dei confini con Ceriano Laghetto e Cogliate. L’organizzazione era affidata all’Atletica Cesano, impeccabile come sempre nel garantire accoglienza e corretto svolgimento dell’evento sportivo. Le gare assolute hanno visto la vittoria di due nomi di spicco della specialità cross come Edoardo Melloni e Silvia Gradizzi, già tricolore juniores nei 3000. Grande entusiasmo nelle gare giovanili, con il numero di atleti in crescita rispetto alla prima gara di Canegrate. Nella gara Elìte vittoira di Edoardo Melloni affiancato dal belga Adrien Debray fuori classifica, seguito da Umberto Contran e da Francesco Alliegro. Nella gara femminile grande prova di Silvia Gradizzi con una gara tutta solitaria davanti alla triatleta Rocio Bermejo Blaya , vincitrice di gara 1. Nella gara Under 20 si è imposto Giacomo Lorusso seguito da Pietro Botros e Nicola Fumagalli. Nella Master over 50 vince Oscar Balbiani seguito da Stefano Bulessi e Felice Piantanida. La gara Cadette ha visto la conferma della favorita Giorgia Franzolini (Euroatletica 2002), già prima a Canegrate. Il forcing finale non lascia scampo alle compagne di fuga Rebecca Borgonovo (Geas) e la piemontese Silvia Signini (Bugella Sport). Tra i Cadetti, dopo il primo km accelera Giacomo Secchi (Atletica Concorezzo), ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?