Quotidiano Nazionale logo
28 feb 2022

Concorezzo, volontari in comune per green-pass e “temperatura“

Servizio di controllo all’ingresso e presto ci saranno nuovi incarichi per chi vuole collaborare con il municipio

Da settembre si sono fatti avanti in 30 per collaborare con il Comune di Concorezzo
Da settembre si sono fatti avanti in 30 per collaborare con il Comune di Concorezzo
Da settembre si sono fatti avanti in 30 per collaborare con il Comune di Concorezzo

Il volontariato sbarca in Municipio: controllo green-pass e temperatura all’ingresso. Da qualche giorno a Concorezzo è scattato il nuovo servizio. Dopo l’esperienza come guide turistiche alla mostra sui Mosaici antichi di Ravenna, per il gruppo arriva la nuova missione, direttamente in Comune. Non solo. Altri volontari, che avevano aderito al progetto, si preparano a entrare in servizio nel settore Cultura per i prossimi eventi in città.

Da settembre si sono fatti avanti in 30. "Un impegno serio nel contribuire in modo concreto al benessere collettivo - dice il sindaco Mauro Capitanio – non possiamo che ringraziare chi si mette al servizio di tutti".

Il registro dei volontari civici è sempre aperto: per entrare a farne parte occorre presentare la domanda che si scarica direttamente dal sito dell’amministrazione. Diversi gli ambiti in cui possono essere impiegati, secondo competenze, passioni personali e tempo che si vuole mettere a disposizione. Si va dalle manutenzioni alla vigilanza, passando per il turismo e il sociale.

"Senza sostituirsi a chi lo fa di mestiere, o alle strutture come la protezione civile legate al Comune da convezione". "Decidere di partecipare – aggiunge il primo cittadino - significa dare fiducia alla ‘cosa pubblica’ e fare un qualcosa di concreto per i propri concittadini".

Bar.Cal.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?