La donna è stata arrestata dai carabinieri
La donna è stata arrestata dai carabinieri

Concorezzo (Monza e Brianza), 24 maggio 2018 - Una 36enne tossicodipendente di Concorezzo è stata arresta dai carabinieri per aver rapinato una pensionata che stava gettando la spazzatura fuori da casa sua, la notte scorsa a Concorezzo.
Stando a quanto ricostruito dai carabinieri di Monza intervenuti sul posto, intorno all'una la 70enne è uscita da casa, dove vive sola, per andare a svuotare la spazzatura nei cassonetti comunali. Lì sarebbe stata avvicinata dalla 36enne che le
avrebbe chiesto due euro per il biglietto del treno.

Ricevuto il denaro dall'anziana, la donna avrebbe però deciso di seguirla fino alla porta della sua abitazione, all'interno della quale l'avrebbe spinta per poi chiederle altro denaro. Terrorizzata, la 70enne ha chiesto aiuto gridando, mentre la 36enne metteva a soqquadro la sua casa cercando soldi, svegliando i suoi vicini di casa che hanno chiesto l'intervento del 112.

Quando i carabinieri sono arrivati la 36enne stava cercando di nascondersi in una via parallela, ma è stata individuata e arrestata. La pensionata, visitata dai sanitari del 118 perchè scioccata dall'accaduto, ha poi rifiutato di farsi trasportare
in ospedale.