Con 4 bimbi occupano casa disabitata

A Monza, otto persone dell'Est, tra cui una giovane coppia con 4 figli e un quinto in arrivo, sono stati sgomberati da un immobile occupato abusivamente. La polizia ha liberato l'edificio di proprietà privata, offrendo ai residenti un posto in una comunità, ma la coppia ha rifiutato.

Con 4 bimbi occupano casa disabitata

Con 4 bimbi occupano casa disabitata

Otto persone originarie dell’Est, una giovane coppia con 4 figli minori e lei in attesa del quinto figlio e altri due adulti, sono stati sgomberati ieri mattina da un immobile occupato abusivamente in viale Lombardia. Ad intervenire gli equipaggi dell’Ufficio prevenzione generale e soccorso pubblico della Questura e gli agenti della polizia locale (nella foto), che hanno svolto "un’attività di bonifica e liberazione dell’immobile di proprietà privata, che è stato posto in sicurezza". Agli sgomberati è stato offerto posto in una comunità tramite i Servizi sociali, soprattutto per venire incontro alla famiglia con bambini tutti sotto i 14 anni, ma la giovane coppia non ha accettato. Era da qualche giorno che gli occupanti si erano stabiliti nell’immobile e la segnalazione era partita dalla proprietà dell’edificio.

S.T.