Quotidiano Nazionale logo
11 mag 2022

"Ciao AstroSamantha": domani il collegamento

Gli studenti delle medie selezionati per colloquiare con l’astronauta ora in orbita con l’Iss

fabio luongo
Cronaca
L’astronauta Samantha Cristoforetti si trova in orbita nello Spazio
L’astronauta Samantha Cristoforetti si trova in orbita nello Spazio
L’astronauta Samantha Cristoforetti si trova in orbita nello Spazio

di Fabio Luongo

Studenti macheriesi in diretta con lo Spazio. Ragazzi e ragazze delle scuole medie Leopardi vivranno tra un giorno l’esperienza unica di dialogare via radio con la Stazione Spaziale Internazionale e di intervistare l’astronauta italiana Samantha Cristoforetti, prima donna europea al secondo volo nel cosmo, da poco arrivata a bordo dell’Iss dove rimarrà per circa 5 mesi e mezzo come protagonista della missione Minerva. Il collegamento radio con AstroSamantha e con l’Iss, in orbita attorno alla Terra, si terrà domani mattina, alle 10.19, con un giorno d’anticipo rispetto a quanto inizialmente programmato, per ragioni di pianificazione interna delle attività della Stazione Spaziale. Gli alunni dell’istituto comprensivo Rodari avranno la possibilità di dialogare con Cristoforetti, che direttamente dallo spazio risponderà alle domande dei giovani brianzoli. L’evento sarà anche trasmesso in diretta streaming dalle 10 e si potrà seguire attraverso il sito internet della scuola. Gli studenti della Leopardi saranno tra i pochi ad avere questa opportunità: la scuola di Macherio è stata infatti selezionata fra le 8 di tutta Italia che si potranno collegare in orbita con AstroSamantha. Un risultato raggiunto grazie al progetto educativo ideato dai docenti delle medie macheriesi e sottoposto, nel marzo 2021, all’Ariss Europe-Amateur Radio on the International Space Station, con cui l’istituto del paese si era candidato per poter stabilire un contatto radio con l’astronauta italiana durante la sua missione tra le stelle. Il progetto, battezzato “Spazio a Macherio!”, aveva superato il vaglio dell’Ariss e in questi mesi ha messo in fila diverse iniziative e attività didattiche, che avranno ora il loro culmine nel collegamento a distanza con l’Iss e Cristoforetti. Intanto già a fine aprile gli alunni delle medie e quelli delle quinte elementari dell’istituto Rodari hanno incontrato dal vivo un altro astronauta italiano celebre: in un appuntamento organizzato negli spazi del cineteatro Cinepax di via Milano bambini e ragazzi hanno potuto dialogare con il veranese Paolo Nespoli, astronauta dell’Agenzia Spaziale Europea che è stato per ben 3 volte nello spazio, trascorrendovi più di 300 giorni.

Agli studenti Nespoli ha raccontato la storia della corsa allo spazio, intrecciandola con la sua vicenda personale e con l’esperienza a bordo della Stazione Spaziale. Fra le varie attività organizzate dalla scuola durante il progetto sullo spazio anche incontri con astrofisici, scrittori, astrofili e archeologi.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?