Daniele Massaro, Adriano Galliani e il sindaco Dario Allevi
Daniele Massaro, Adriano Galliani e il sindaco Dario Allevi

Monza, 2 ottobre 2018  - Fininvest ha comprato il Monza per 2,9 milioni di euro. La cifra, che era rimasta riservata anche dopo l'annuncio ufficiale di venerdiìscorso, emerge dai documenti della compravendita, consultati da Radiocor. La holding della famiglia Berlusconi ha corrisposto alla Discanto srl di Nicola Colombo (rimasto presidente del club biancorosso) 2,5 milioni circa al momento della firma dei contratti, mentre i restanti 400mila euro saranno pagati entro e non oltre il 27 marzo 'salvo aggiustamento sulla base di quanto gia' stabilito' dalle parti o 'eventuali diversi accordi scritti'.

Dai documenti emerge che la cessione del Monza è avvenuta lo scorso 28 settembre, giusto qualche ora prima della conferenza stampa in cui e' stata poi illustrata da Nicola Colombo e dal nuovo ad Adriano Galliani. Quest'ultimo l'ha
definita una scelta 'romantica' e di 'cuore' sia da parte sua sia da parte di Silvio Berlusconi, che cosi' torna al calcio dopo la lunga, e soprattutto vincente, avventura con il Milan. L'obiettivo del Monza? Il doppio salto con passaggio dalla Lega Pro alla Serie A, 'per giocare il derby col Milan in due anni', ha annunciato Galliani.