Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
14 giu 2022

Bocca manca la meta per un pugno di voti

Il candidato del centrosinistra al ballottaggio con Bosio, ma le schede contestate potrebbero ribaltare il responso

14 giu 2022
gabriele bassani
Cronaca

di Gabriele Bassani Finale thriller per l’elezione del nuovo sindaco di Cesano: una manciata di voti separa Gianpiero Bocca, candidato del centrosinistra, da una vittoria al primo turno. Se i risultati della notte verranno confermati da eventuali riconteggi Bocca andrà al ballottaggio contro Luca Bosio. Gianpiero Bocca è saldamente in testa, ma con una decina di voti in più sarebbe stato addirittura sindaco. In percentuale si parla del 49,91% dei consensi tra il 44,88% degli aventi diritto che si presentato alle urne, con una ulteriore riduzione di oltre 8 punti rispetto a cinque anni fa (e almeno questo dato è ufficiale). Gianpiero Bocca è il candidato del centrosinistra compatto che in occasione di questa tornata alla maggioranza uscente formata da Partito Democratico, Vivicesano e Alleanze Civiche, ha aggiunto Passione Civica (già in consiglio ma in minoranza) e Pensiero Indipendente. Questo dicono i numeri raccolti alla fine dello spoglio ma con tante schede contestate che verranno riconteggiate. Netto il distacco accumulato rispetto al secondo classificato, Luca Bosio, che riunisce Fratelli d’Italia e Lega, oltre alla civica Con Bosio per Cesano e Udc e si ferma al 40,09%. Al ballottaggio potrebbe diventare ago della bilancia come prevedibile Michele Santoro, che ha fatto la sua corsa solitaria per Forza Italia, in aperta polemica con il resto del centrodestra e si porta a casa un 10% forse fondamentale per decidere il futuro amministrativo di Cesano Maderno. "Per questo risultato, credo sia un dato importante, abbiamo raccolto 1300 voti in più del secondo classificato, adesso attendo serenamente le conclusioni delle verifiche che ci sono in corso", ha dichiarato Gianpiero Bocca. Che ha aggiunto: "Ho sempre pensato che sarebbe stata una partita in due tempi. Non ho mai creduto che fosse una passeggiata, anzi. Ho sempre avuto un grande rispetto dell’elettorato e della necessità di conquistarlo voto per voto. Cesano Maderno è ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?