Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
22 gen 2022

Assalto armato all'hotel e fuga a gran velocità per le strade: notte di paura a Monza

Tre rapinatori seminano il panico e riescono a fuggire ai carabinieri. Analisi sulla pistola abbandonata dai malviventi e recuperata dai militari

22 gen 2022
dario crippa
Cronaca
Controlli dei carabinieri a Monza
Controlli dei carabinieri a Monza
Controlli dei carabinieri a Monza
Controlli dei carabinieri a Monza

Tre rapinatori armati di pistola danno l'assalto a un hotel, il proprietario terrorizzato prova a barricarsi nella reception, il pericolo è grande. Fino a quando l'arrivo dei carabinieri mette in salvo l'uomo e in banditi se la danno a gambe. È accaduto mercoledì sera, quando i militari della Compagnia di Monza sono intervenuti presso un hotel al confine con Lissone dove un gruppo di individui armati stava tentando di forzare l'ingresso, mettendoli in fuga.

Le pattuglie sono state attivate dalla Centrale Operativa della Compagnia dei carabinieri dopo che, in serata, continuavano a giungere segnalazioni da parte di alcuni cittadini, allarmati dalla presenza di un'automobile, di grossa cilindrata, che si aggirava con andatura sospetta nella periferia nord di Monza. La nota veniva immediatamente diramata alle pattuglie sul territorio i cui equipaggi, muniti di dispositivi di protezione, convergevano nel punto indicato e, dopo aver perlustrato l'area, quasi ai confini con Lissone, riuscivano a rintracciare l'autovettura, una Audi con targhe coperte, parcheggiata a fari spenti vicino a un hotel.

Proprio in quel frangente i militari si imbattono in un gruppo di individui, verosimilmente tre, tutti a volto coperto, di cui uno armato di pistola, che tentavano di fare irruzione nella reception, mentre il proprietario resisteva barricandosi all'interno. Sorpresi dall’intervento i malviventi salivano velocemente a bordo dell'Audi e si davano alla fuga, ingaggiando un prolungato inseguimento, riuscendo infine a dileguarsi. L’arma, abbandonata durante la fuga, è stata recuperata dai militari e sottoposta a sequestro. Al suo interno sono state trovate anche due cartucce. Si tratta di un revolver calibro 38 rubato a Milano pochi giorni fa, sul quale verranno effettuati accertamenti a cura del Ris

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?