Quotidiano Nazionale logo
2 feb 2022

Appello per dedicare una statua alle donne

Non solo allegorie, come la Vittoria Alata, o figure anonime collettive: a Brescia è tempo che ci sia almeno una statua dedicata a una donna con nome e cognome, che sia ricordata per il suo contributo alla storia e alla società e non solamente per la sua cura, abnegazione e sofferenza. A proporlo al sindaco Emilio Del Bono (in foto) sono state le associazioni Celacanto (referente Claudia Speziali) e Caliniani Brescia (presidente Alberto Molinari), che hanno avanzato la richiesta alla Loggia per conferire maggiore visibilità alle donne.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?