Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
10 lug 2022
fabio luongo
Cronaca
10 lug 2022

Aiuti per bollette affitti e farmaci

Erogati dal Comune altri 11mila euro. Bonifici dai 100 ai 600 euro. per pagare luce e gas

10 lug 2022
fabio luongo
Cronaca
. Sono stati stanziati 3.600 euro in 3 tranche per acquistare generi alimentari freschi con cui comporre pacchi di cibo da consegnare alle famiglie più vulnerabili
. Sono stati stanziati 3.600 euro in 3 tranche per acquistare generi alimentari freschi con cui comporre pacchi di cibo da consegnare alle famiglie più vulnerabili
. Sono stati stanziati 3.600 euro in 3 tranche per acquistare generi alimentari freschi con cui comporre pacchi di cibo da consegnare alle famiglie più vulnerabili
. Sono stati stanziati 3.600 euro in 3 tranche per acquistare generi alimentari freschi con cui comporre pacchi di cibo da consegnare alle famiglie più vulnerabili
. Sono stati stanziati 3.600 euro in 3 tranche per acquistare generi alimentari freschi con cui comporre pacchi di cibo da consegnare alle famiglie più vulnerabili
. Sono stati stanziati 3.600 euro in 3 tranche per acquistare generi alimentari freschi con cui comporre pacchi di cibo da consegnare alle famiglie più vulnerabili

di Fabio Luongo

Aiuti per le bollette e per gli affitti, per l’acquisto dei farmaci essenziali e per mettere in tavola pasti decenti grazie ai pacchi alimentari. La crisi e le difficoltà economiche continuano a mordere in città, mettendo a dura prova non poche famiglie lissonesi, vuoi per le conseguenze, che ancora si trascinano, dell’emergenza Covid, vuoi per le ripercussioni dei recenti rincari energetici, che hanno provocato forti aumenti nei costi delle utenze domestiche e dei generi di prima necessità.

Così il Comune corre ai ripari mettendo in campo ulteriori sostegni economici per i residenti più colpiti: solo nelle ultime tre settimane, con vari provvedimenti, sono stati erogati dal municipio oltre 111mila euro a questo scopo. Poco più di 14mila euro sono stati destinati a 41 nuclei familiari per supportare il pagamento delle bollette di luce e gas, con bonifici dai 100 ai 600 euro.

Altri 91.500 euro sono stati distribuiti con i fondi del contributo regionale di solidarietà, mentre 3.600 euro sono stati stanziati in 3 tranche per acquistare generi alimentari freschi con cui comporre pacchi di cibo da consegnare alle famiglie più vulnerabili.

I pacchi sono in distribuzione attraverso lo spazio solidale Dike, il servizio attivato nei locali del Centro Botticelli. Con altri 1.100 euro è stato poi incrementato il fondo con cui assicurare ai lissonesi più indigenti un pasto caldo al giorno e i farmaci indispensabili per chi è affetto da malattie invalidanti. Infine, è appena stata prorogata sino al 15 dicembre la scadenza entro cui poter chiedere contributi fino a un massimo di 12mila euro per chi è sotto sfratto per morosità incolpevole e ha un reddito Isee sotto i 26mila euro.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?