Soccorsi durante la notte (archivio)
Soccorsi durante la notte (archivio)

Monza - Evento violento in serata davanti alla stazione di Monza. Alle 21.34 due persone, una delle quali di 22 anni, sono state coinvolte in una lite che si è conclusa nel sangue. Ferite entrambe con un'arma bianca, forse un coltello o un coccio di bottiglia. Gravissime le condizioni di uno dei due trasportato in codice rosso all'ospedale San Gerardo di Monza, ferito seriamente ma non in pericolo di vita il secondo. Sul posto sono intervenute due ambulanze inviate dal 118 e i carabinieri della Compagnia di Monza. Non è la prima volta che nella zona della stazione ferroviaria scoppiano liti violente, che hanno coinvolto spesso stranieri per questioni legate allo spaccio di sostanze stupefacenti. Le indagini sono in corso.