Quotidiano Nazionale logo
20 apr 2022

A Indianapolis: gli attestati

Si è conclusa la fase di scambio culturale del progetto Monza-Indianapolis, l’iniziativa legata al gemellaggio all’insegna dei motori sottoscritto nel 1993 tra il capoluogo della Brianza e la capitale dell’Indiana e che nei mesi scorsi ha portato 7 studenti universitari monzesi ad andare ospiti a Indianapolis per confrontarsi con diverse realtà imprenditoriali e formative americane. Settimana scorsa ai 7 studenti è stato consegnato l’attestato di partecipazione al progetto cofinanziato dall’assessorato alle Politiche giovanili. "Monza e Indianapolis sono legate dal fil rouge dei motori, entrambe infatti ospitano un Tempio della Velocità internazionale - ha commentato il sindaco Dario Allevi con l’assessore Federico Arena -: l’auspicio è che si possano continuare a sviluppare opportunità simili anche in futuro, capaci di creare nuova economia e nuove occasioni di ricerca. Aprire la città a realtà di altri continenti, ospitare studenti stranieri, diventare un modello per gli scambi culturali è un obiettivo strategico a cui abbiamo dedicato molte energie e risorse perché sarà fondamentale per l’avvenire dei nostri ragazzi".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?