Steve McCurry, Roma, Italia, 1984 © Steve McCurry
Steve McCurry, Roma, Italia, 1984 © Steve McCurry

Monza, 13 gennaio 2020 - Dai luoghi di preghiera in Turchia, alle strade dei mercati in Italia, dai rumori dell’India ai banchi di scuola in Africa: "Leggere" è il tema e il titolo della mostra fotografica con 70 immagini scattate da Steve Mc Curry, in partenza il 17 gennaio all'Arengario di Monza, fino al 13 aprile. La passione universale per la lettura viene raccontata attraverso i 40 anni di carriera dall'artista americano, immortalando dall’Afghanistan a Cuba, dall'Asia centrale agli Stati Uniti, persone di tutto il mondo assorte nell'atto intimo del leggere. I soggetti vengono ritratti nei loro momenti di quiete, mentre si immergono nei libri, nei giornali, nelle riviste. Giovani o anziani, ricchi o poveri, religiosi o laici; per chiunque e dovunque c’è un momento per la lettura. Le istantanee raccontano l'atto del leggere nel trasportare il lettore in mondi immaginari, nei ricordi, nel presente, nel passato, nel futuro e nella mente dell'uomo.

Oltre ai contributi letterari scelti dallo scrittore Roberto Cotroneo, l'esposizione è arricchita da sei video con i consigli di McCurry sull'arte di fotografare. A cura di Biba Giacchetti, l’esposizione è promossa da ViDi e Comune di Monza, organizzata da Civita Mostre e Musei, in collaborazione con Sudest57. "Questa mostra è un’occasione per guardare diversamente l’opera di Steve McCurry che pone al centro della propria ricerca artistica la forza della lettura come valore universale e individuale - spiegano il sindaco Dario Allevi e l’assessore alla Cultura Massimiliano Longo -. L’esposizione ha la capacità di coniugare qualità artistica e coinvolgimento: opportunità importante per guardare e comprendere il piacere necessario della lettura". La mostra “family friendly” prevede anche un percorso creato ad hoc per i bambini, e un kit didattico in omaggio da ritirare in biglietteria per i più piccoli. 


Orari: martedì - venerdì 10 – 13 e 14 - 19.
sabato e domenica 10 – 20

Biglietti: 10,00€, ridotto 8,00€ (Over 65, ragazzi 13 – 18) , ridotto bambini 5 € (4 – 12 anni)