Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
13 mar 2022
13 mar 2022

Trump: "Putin non si fermerà, questo conflitto può portarci alla Terza guerra mondiale"

L'ex presidente Usa durante un comizio ha anche sottolineato che "nessuno è mai stato più duro di me con la Russia"

13 mar 2022
epa09820253 Former US President Donald Trump addresses an outdoor Save America rally at the Florence Regional Airport in Florence, South Carolina, USA, 12 March 2022. The rally was held in 36-degree Fahrenheit (2 degress Celsius) weather as temperatures plummeted from the Arctic Blast sweeping across the East Coast.  EPA/RICHARD ELLIS
Donald Trump durante il comizio
epa09820253 Former US President Donald Trump addresses an outdoor Save America rally at the Florence Regional Airport in Florence, South Carolina, USA, 12 March 2022. The rally was held in 36-degree Fahrenheit (2 degress Celsius) weather as temperatures plummeted from the Arctic Blast sweeping across the East Coast.  EPA/RICHARD ELLIS
Donald Trump durante il comizio

Florence (South Carolina) - "Non mi piace diffondere paura, ma questo conflitto può portarci alla Terza guerra Mondiale". Non ha usato mezzi termini Donald Trump, l'ex presidente degli Stati Uniti, durante un comizio in Sout Carolina. Trump, che non ha ancora ufficializzato la sua candidatura ma ha promesso ai suoi sostenitori che i repubblicani riprenderanno il Congresso, la Camera, il Senato, e nel 2024, anno delle presidenziali, la "bellissima Casa Bianca", ha parlato a lungo dell'Ucraina. Evocando scenari inquietanti.

Il tycoon ha detto che gli Stati Uniti devono far capire al presidente russo Vladimir Putin che affronterà "cocenti conseguenze" se non fermerà l'attacco all'Ucraina. "Io - ha aggiunto - sono l'unico presidente in quattro decenni che non ha fatto entrare gli Stati Uniti in un conflitto. Con me l'America era rispettata, con Joe Biden non è né temuta né rispettata". 

''Se pensate che Putin si fermerà, andrà sempre peggio. Non lo accetterà e non abbiamo nessuno che gli parli. Avevate qualcuno che poteva parlare con lui ed ero io". Trump ha criticato la gestione da parte del presidente Joe Biden del ruolo degli Stati Uniti nel conflitto tra Russia e Ucraina, dicendosi convinto della possibilità che possa scoppiare una terza guerra mondiale. E ha aggiunto: "Nessuno mai è stato più duro di me con la Russia. Sono quello che ha fermato l'oleodotto, che ha imposto tutte le sanzioni e che non ha attaccato durante la nostra Amministrazione". 

 

Un aiuto per l'Ucraina: l'iniziativa di raccolta fondi del Gruppo Monrif per i profughi della guerra 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?