Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
26 mar 2022
26 mar 2022

Guerra in Ucraina, sventato piano russo per uccidere Zelensky coi paramilitari

Secondo fonti governative e dei servizi di Kiev, Mosca avrebbe inviato a tale scopo due 'sicari' del noto contractor Wagner Group

26 mar 2022
Il presidente Zelensky
Il presidente Zelensky
Il presidente Zelensky
Il presidente Zelensky

Il Wagner Group, noto contractor russo di paramilitari sostenuto dal Cremlino, avrebbe partecipato a un presunto piano per assassinare il presidente ucraino Volodymyr Zelensky e il vice premier Denys Shmyhal: lo ha reso noto un alto consigliere del ministero della Difesa di Kiev, Markian Lubkivskyi, secondo quanto riporta la Cnn.

"Volevano assassinare la leadership ucraina, il nostro presidente e primo ministro - ha detto Lubkivskyi - questo era l'obiettivo e un paio di loro sono stati inviati in Ucraina senza alcun successo". Il piano, ha aggiunto il funzionario, è stato confermato dall'intelligence ucraina e dalle forze speciali responsabili della protezione di Zelensky. Lubkivskyi ha anticipato che "tutti questi documenti e le prove necessarie saranno presentati alla Corte internazionale", aggiungendo che per motivi operativi non sarà in grado di dare ulteriori informazioni al riguardo.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?