Pelé è in ospedale ma rassicura i suoi fan
Pelé è in ospedale ma rassicura i suoi fan

San Paolo (Brasile) - La leggenda del calcio mondiale, Pelé, è ricoverato da sei giorni all’ospedale Albert Einstein di San Paolo. Il motivo per cui ‘O Rey’ si trovi in ospedale è stato chiarito dal diretto interessato sulla sua pagina Facebook dopo le tante voci circolate in queste ore: si tratta di un tumore al colon.  "Amici miei, grazie mille per i messaggi di affetto. Ringrazio Dio perché adesso mi sento bene, ma soprattuto perché ha consentito al dottore Fabio e il dott. Miguel di prendersi cura della mia salute. Sabato scorso sono stato sottoposto a un intervento chirurgico di lesioni sospette al colon destro. Il tumore è stato identificato durante gli esami di cui ho parlato la settimana scorsa. Fortunatamente sono abituato a festeggiare grandi vittorie accanto a voi. Affronterò questa partita con un sorriso sul viso, tanto ottimismo e gioia per vivere circondato dall'amore dei miei amici e parenti". 

Negli ultimi anni Pelé ha subito una serie di interventi chirurgici all’anca, tanto che di recente provava difficoltà a camminare. A febbraio del 2020 l’ex portiere Edinho, figlio di Pelé, aveva ammesso che il padre soffriva di problemi legati alla depressione, camminava male e voleva usciva poco di casa. Dichiarazioni smentite però dal diretto interessato.