La Nasa ha pubblicato una spettacolare foto panoramica di Marte scattata da Perseverance nell'area in cui il rover è atterrato giorni fa.

La foto, ricostruita da diverse istantanee scattate dal veicolo spaziale, mostra la cresta del cratere Jezero che, secondo gli scienziati, circa 3,5 miliardi di anni fa conteneva un lago profondo in cui scorreva un fiume. Il rover ha effettuato 142 scatti a 360 gradi con le telecamere ad alta definizione installate sul suo albero.  

"Siamo installati su un sito molto buono, da cui possiamo osservare caratteristiche molto simili a quelle trovate da Spirit, Opportunity e Curiosity (tre rover che hanno preceduto Perseverance sul pianeta rosso) sulla loro zona di atterraggio", ha commentato Jim Bell dell'Università dell'Arizona, citato da Afp.  

La Nasa aveva già diffuso lunedì due documenti eccezionali catturati dal suo rover, un video spettacolare del suo atterraggio registrato da tutte le angolazioni, e il suono di una raffica di vento marziano, il primo audio registrato sul pianeta rosso da un microfono.