Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
17 mag 2022

India, ladri riportano al tempio gli idoli sacri trafugati: "Perseguitati dagli spiriti"

I malviventi hanno abbandonatole statue all'ingresso dell'abitazione del sacerdote, adoratore del dio Vishnu, con un biglietto che spiegava i loro incubi

17 mag 2022
il dio Vishnu, una delle più importanti divinità dell'induismo
il dio Vishnu, una delle più importanti divinità dell'induismo
il dio Vishnu, una delle più importanti divinità dell'induismo
il dio Vishnu, una delle più importanti divinità dell'induismo

New Delhi (India) -  In India 14 statuette di divinità, che erano state trafugate la settimana scorsa da un antico tempio induista a Chitarkoot, in Uttar Pradesh, sono state restituite la scorsa notte. Lo ha reso noto l'Ispettore di Polizia Rajiv Singh. I ladri, non identificati, hanno abbandonato gli idoli davanti all'ingresso dell'abitazione del sacerdote del tempio, dedicato a una incarnazione del dio Vishnu; accanto alle statuette è stato trovato un biglietto, scritto in hindi, in cui i ladri chiedono perdono per il gesto.

Ma non è tutto. Per giustificare il dietro front, i ladri raccontano di essere stati tormentati e terrorizzati da misteriose presenze apparse in sogno. «Da quando abbiamo commesso il furto non abbiamo più avuto pace», ammettono. Oltre alle statuette, tutte di metallo, una delle quali pesa più di cinque chili, i pentiti hanno restituito anche vari ornamenti d'argento, trafugati dal tesoro del tempio.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?