Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
23 mar 2022
23 mar 2022

Allarme a Chernobyl. Fiamme intorno alla centrale. L'Aiea: "Aumento dei livelli di cesio"

Torna a far paura la centrale nucleare. Le autorità di Kiev hanno informato l'Agenzia internazionale per l'energia atomica

23 mar 2022
FANTASMA Culle e giochi abbandonati A destra il posto  di controllo della centrale A sinistra, il suo scheletro Sotto, il cartello con la scritta Prjpyat. In alto   Simone       GrossiVUOTO In alto a sinistra le scarpine nell’ex asilo A sinistra la torre della centrale In alto la ruota panoramica (fotoservizio Simone Grossi)
Chernobyl
FANTASMA Culle e giochi abbandonati A destra il posto  di controllo della centrale A sinistra, il suo scheletro Sotto, il cartello con la scritta Prjpyat. In alto   Simone       GrossiVUOTO In alto a sinistra le scarpine nell’ex asilo A sinistra la torre della centrale In alto la ruota panoramica (fotoservizio Simone Grossi)
Chernobyl

Le autorità di Kiev hanno informato l'Agenzia internazionale per l'energia atomica che una foresta vicino alla centrale nucleare di Chernobyl è in fiammechernobyl. Lo riferisce il Kyiv Independent. Dopo ore di grande paura, questa mattina è arrivata la notizia che l'incendio è sotto controllo

Tornano comunque i timori in relazione alla possibilità che la centrale nucleare, teatro di un gravissimo incidente nel 1986, possa essere danneggiata e sprogionare radiazioni per il momento contenute dall'imponente sarcofago di contenimento.

Già nei primi giorni di guerra si era temuto per l'integrità della centrale di Chernobyl si erano moltiplicati. Non solo. Nei giorni successivi un altra centrale nucleare ucraina, la più grande d'Europa, era stata sfiorata da alcuni missili russi.

"I vigili del fuoco stanno cercando di estinguere gli incendi vicino alla centrale nucleare di Chernobyl". Lo ha annunciato l'Aiea su Twitter riportando che "lievi aumenti delle concentrazioni di cesio nell'aria sono state rilevate a Kiev e in due centrali nucleari, ma non hanno posto problemi significativi a livello di radiazioni". Poco prima, il direttore dell'Agenzia internazionale per l'energia atomica, Rafael Mariano Grossi, si era detto "gravemente preoccupata" per "la sicurezza degli impianti nucleari" e aveva avvertito che "la necessita' di prevenire un incidente nucleare diventa ogni giorno piu' urgente". Poi, questa mattina, il rientrato allarme. 

"È sotto controllo la maggior parte dell'incendio", assicura il Ministro dell'ecologia e delle risorse naturali Ruslan Strelets, secondo quanto riporta il Kyiv Independent. Strelets, in una intervista televisiva, ha spiegato che nell'area nelle ultime due settimane si sono registrati più di 30 incendi. «Ci sono stati altri 5 incendi nell'ultima settimana. Oggi la maggior parte di questi incendi è circoscritta. Ci sono ancora piccole aree in cui l'incendio continua"

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?