Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
22 mar 2022
22 mar 2022

Ucraina, rilasciata la giornalista arrestata dai russi

Per sei giorni di Victoria Roshchyna non si erano avute notizie, ora ecco l'annuncio

22 mar 2022

E' stata rilasciata, si spera in via definitiva e senza conseguenze presenti e future, la giornalista ucraina che era stata arrestata dai servizi russi il 15 marzo nella zona occupata di Berdyansk. A dare notizia dell'arresto della giornalista Victoria Roshchyna era stata l'emittente per cui lavora, la tv Hromadske, che aveva lanciato l'allarme alcuni giorni fa. Della donna non si erano avute notizie per sei giorni, ora ecco finalmente la liberazione. Victoria Roshchyna è tornata a casa propria, a Zaporizhzhia. Secondo le prime indiscrezioni, le condizioni di salute della donna sarebbero buone. Ancora, però, non si sa cosa la giornalista abbia vissuto in questi giorni di prigionia, dove sia stata portata e come sia stata trattata. 

Victoria Roshchyna
Victoria Roshchyna

Quello di Victoria Roshchyna non è il primo caso di giornalista finita al centro delle ire del Governo di Vladimir Putin durante la guerra in Ucraina. Basti pensare a Marina Ovsyannikova, la giornalista che aveva manifestato in tv il proprio dissenso nei confronti della condotta russa in questa invasione e che proprio per questo è stata accusata di essere una spia britannica

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?